Orybal's weblog

free your soul

Le vicende di un kitesurfer… :)

ALPAGO/CONEGLIANO – Avventura da raccontare agli amici, ma per fortuna senza conseguenze, quella vissuta domenica da un appassionato di kitesurf che un colpo di vento maligno ha “sparato” nella boscaglia, 200 metri oltre la riva del lago di Santa Croce (Belluno) sul quale faceva evoluzioni.

Il kitesurf è uno sport adrenalinico nel quale ci si lancia sull’acqua con una tavola da surf trainata da una grande vela. Ma il 41enne di Conegliano che stava praticando questa specialità nel lago bellunese non poteva prevedere che un colpo di vento improvviso facesse chiudere la sua vela mentre era impegnato in ‘loop’ sull’acqua.

L’uomo ha perso il controllo del surf e nello slancio è finito nella boscaglia, a 200 metri di distanza dal campeggio. Un passante ha sentito i suoi richiami di aiuto ed ha avvisato il 118; sul posto è stata inviata anche una squadra del Soccorso alpino dell’Alpago e l’elicottero di Treviso emergenza, nel timore che lo sportivo fosse finito sulle rocce.

Un altra persona che aveva assistito alla scena era riuscita nel frattempo a raggiungere il kitesurfer, nella zona paludosa dov’era caduto, e a riportarlo sulla spiaggia. Visitato da un medico del soccorso, l’uomo non ha fortunatamente riportato traumi.

Fonte: Oggi Treviso

Annunci

Un commento su “Le vicende di un kitesurfer… :)

  1. orybal
    31 maggio 2011

    Ha chiamato aiuto! E’ arrivato perfino l’elicottero… una persona – senza considerare che poteva essersi fratturato – lo ha trascinato dalla palude alla spiaggia… ma non si era fatto proprio niente! Commediante! Hai esaurito i tuoi 5 minuti di celebrità consentiti una volta nella vita… facendo lo sciocchino! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31 maggio 2011 da in libertà.

La mia tesi è libro: info qui

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: