Orybal's weblog

free your soul

SPRAR e il diritto dei richiedenti asilo all’italiano L2

Ho scritto un articolo per il blog Riconoscimento della professionalità degli insegnanti di italiano L2.

Un estratto: per l’istruzione che dai richiedenti asilo viene ritenuta fondamentale vengano impiegati da associazioni e cooperative partners degli enti locali dei volontari che non percepiscono alcun compenso.  L’apprendimento della lingua italiana è da ritenersi un diritto e lo è anche ricevere un insegnamento di buon livello, affinchè l’apprendimento sia efficace, fornito da un docente qualificato per questo specifico target di apprendenti.

L’articolo completo qui: SPRAR e il diritto dei richiedenti asilo all’italiano L2.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 aprile 2014 da in libertà.

La mia tesi è libro: info qui

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: