Orybal's weblog

free your soul

Perchè non segui le tue passioni?

Di recente ho visto questo video: è ironico. Ma fa ben riflettere su come viviamo il nostro rapporto col lavoro. 

Lui parte dal presupposto che noi falliremo. Che non seguiremo le nostre passioni e troveremo scuse per non fare quello che vogliamo. Decidiamo di non farlo, siamo pigri, è troppo difficile, ci sono ostacoli. Di scuse ne inventiamo tante, davvero… ma la peggiore, dice Larry Smith, è dire che rinunciamo PERCHÈ abbiamo una famiglia. La peggiore da raccontare loro.

Ed ora ecco me. Che per la prima volta insegno italiano all’estero ai bambini piccoli, dopo essermi preparata a ciò, e dopo anni di esperienza simile in Italia. Io preferivo insegnare ad adulti, mi piaceva uno dei tanti lavori che avevo in Italia, ma non mi consentiva di mantenermi – troppe poche ore.

È che questo non è il mio sogno. Qual è il mio sogno? Una città di mare, è la mia risposta standard. E sto a distinguere fra cosa sia “mare vero” e no, perchè il Bosforo come il mar de Palla non sono mare, ed un piccolo mare chiuso non può paragonarsi al Mediterraneo… anche per gli influssi climatici che impone alla città.

Poi gli ex colleghi cui racconti questa situazione ti chiedono perchè resti. Anche se loro non lavorano abbastanza, in Italia. In Italia non ci sono chances…

Mi rendo conto che il discorso non ha nè capo nè coda. Mi rendo conto che voler insegnare italiano a stranieri non è un’ambizione grande come diventare presidente degli Stati Uniti. Mi rendo conto che non è colpa della Turchia se non ci sono voli low cost. Se la loro moneta sta perdendo valore. Se… forse in fondo volevo solo postare quel video. Forse volevo solo fermarmi a riflettere su che cosa veramente voglio, vogliamo. E se quello che abbiamo vi si avvicina…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 maggio 2014 da in libertà.

La mia tesi è libro: info qui

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: